Alessio Mannelli

Dati Personali
nato a: Livorno
data di nascita: 20 Dicembre 1995
sesso: M
email: ale.manne95@hotmail.it
cell: 3807541897
Formazione:
Il mio rapporto con il mondo della musica iniziò all’età di 9 anni quando, dopo aver passato l’audizione, entrai a far parte del coro voci bianche e giovanile del Teatro Goldoni di Livorno. Durante questi anni, in occasione degli spettacoli al teatro “La Goldonetta”, ho ricoperto spesso il ruolo di protagonista, ad esempio “Joseph”,  nel musical Joseph and the amazing technicolor dreamcoat di A. L. Webber, ed il ruolo di co-protagonista in alcune operette, ad esempio “Bottom”, nel Sogno di una notte di mezza estate con testo di Shakespeare e musiche di B. Britten o “Clementino” ne “Il Piccolo Spazzacamino” sempre di Britten (produzione portata anche al ridotto del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino).
Sempre in questi anni ho partecipato a importanti produzioni operistiche in qualità di corista (ad esempio in Cavalleria Rusticana, Pagliacci, Carmen, Turandot, Tosca) solista (ad esempio in Tosca con ruolo di “pastorello” o nella riduzione del Flauto magico di Mozart con regia di L. Kemp con ruolo di “III dama” e “Monostatos”) e figurante (ad esempio in Boheme con ruolo di cameriere). Ho partecipato anche a concerti con artisti di fama internazionale come Andrea Bocelli nel 2008 e nel 2015 al Teatro del Silenzio, il M° Zubin Mehta e Elisa.
Appassionatomi al mondo della musica classica, nel 2006, all’età di 11 anni, entrai all’ Istituto Superiore di Studi Musicali “Pietro Mascagni” di Livorno nella classe di violino della prof. Renata Sfriso. Durante gli anni di studio della tecnica violinistica e del repertorio solistico, ho svolto un intensa attività di formazione orchestrale con l’orchestra dell’ Istituto, dove ho assunto per alcuni anni il ruolo di spalla.
Nel 2017 mi sono diplomato in Vecchio Ordinamento con votazione 9.50/10.
Sempre nel 2017 mi sono iscritto al corso di Diploma Accademico di II livello all’ Istituto Mascagni sotto la guida della prof. Chiara Morandi (già spalla dei secondi violini e solista dell’ Orchestra Regionale Toscana), percorso che sta ormai giungendo alla sua conclusione.
Durante i miei studi ho partecipato anche a diverse masterclass, ad esempio con M° Carlo Costalbano (insegnante di tecnica posturale per i musicisti), con il M° Steimberg (insegnante presso il conservatorio di Riga), con i componenti del Trio Kanon (presso l’Accademia Perosi), con M°Chiara Morandi (durante il festival Entroterre di Bertinoro).
 
Attività:
L’attività professionale che ho svolto in orchestra è molto vasta. Ho suonato, infatti, in diverse produzioni dell’Orchestra Filarmonica Pucciniana e l’Orchestra del Festival di Torre del Lago, con l’Orchestra del Teatro del Giglio di Lucca, con l’ Estrorchestra diretta da Chiara Morandi anche in qualità di spalla e solista, con l’ensemble I Bei Legami in qualità di orchestrale, spalla e solista, con l’OTC (orchestra conservatori della toscana) in collaborazione con l’Accademia Chigiana e la Dartmouth Simphony Orchestra, con l’Orchestra Filarmonica di Benevento, ed ultimamente con la Youth Nordic-German Orchestra di Berlino e con l’Orchestra Giovanile Italiana.
Durante l’ attività orchestrale ho lavorato anche con grandi direttori come M° Alberto Veronesi, M° Lorenzo Viotti,  M° Daniele Rustioni,  M° Filippo Ciabatti, M° Tonino Battista, M° Peer Kahler, M° Beatrice Venezi, M° Sir Antonio Pappano.
Nell’ Aprile 2018 con l’ensemble Estrorchestra abbiamo vinto il primo premio assoluto nella sezione Ensemble del concorso “Riviera Etrusca” e nel Maggio 2019, insieme a 2 miei colleghi di conservatorio, abbiamo vinto la borsa di studio di Musica da Camera rivolta agli studenti del Conservatorio di Livorno.
Da Agosto a Dicembre 2019 ho svolto un Erasmus internazionale presso conservatorio di Trondheim in Norvegia seguito dal M° Anna Gebert (già spalla della Trondheim Symphonic Orchestra e solista a livello internazionale).
Durante questa esperienza, molto formativa dal punto di vista sia musicale che umano, ho potuto partecipare a diverse
Masterclass (ad esempio con i componenti del “Quartetto Modigliani” o con la violinista Marianne Thorsen) e tenere diversi concerti cameristici.
Nel Dicembre 2019 sono stato selezionato per partecipare al corso di formazione orchestrale della Youth Nordic-German Orchestra di Berlino. In questa occasione ho avuto il piacere di collaborare con il M° Leon Spierer (già spalla dei Berliner Philarmoniker sotto il M° Karajan) e il M° Hande Kunde (attuale violinista dei Berliner Philarmoniker) e , in conclusione del corso, abbiamo tenuto due concerti presso la “Berliner Philarmonie”.
Per concludere, dal 2019 faccio parte come membro effettivo dell’Orchestra Giovanile Italiana,  ambiente molto formativo ed occasione utile per poter collaborare con grandi direttori e solisti di fama internazionale, come il M° Lorenzo Viotti o il M° Boris Balcher.
Dal 2020 collabora con la Scuola di Musica della Società Filarmonica Pisana

curriculum: