Paolo Carosi

Breve biografia
Paolo Carosi nasce a Cascina (Pisa) il 23 settembre 1959.

Formazione
Diplomato in flauto traverso presso l’Istituto L.Boccherini di Lucca, frequenta i corsi di perfezionamento dell’Accademia Chigiana di Siena con Severino Gazzelloni. Supera gli esami di armonia, contrappunto e fuga con Pietro Rigacci. Completa il corso di studi di Informatica Musicale presso lo Studio di Fonologia Musicale del Conservatorio L.Cherubini di Firenze con Lelio Camilleri e segue i seminari di Computer Music della Scuola di Musica di Fiesole. Nel 1999 segue il corso Network Administering School Guide e supera l’esame di Microsoft Certified Professional. Dal 1987 al 2000 segue i corsi di formazione teatrale al Teatro Politeama di Cascina. Nel 2006 consegue la Laurea in Formatore Multimediale presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione di Firenze.

Attività
Dal 1988 al 1998 collabora col Reparto di Informatica Musicale del CNUCE/CNR di Pisa con cui collabora alla realizzazione di interfacce musicali (Light Baton, Shine Hands) e del software per gestirle (Pascal Music) e svolge attività seminariale, compositiva, concertistica. Dal 1990 al 1994 svolge attività di sperimentazione didattica (ex art.3) sull’introduzione delle metodologie informatiche, in collaborazione con l’Università di Pisa. E’ più volte docente di corsi di formazione su didattica e nuove tecnologie. Nel 2000 è sollevato dall’insegnamento per assolvere l’incarico di coordinatore del Supporto alla Multimedialità del Centro Servizi di Supporto all’Autonomia Scolastica della Provincia di Pisa. Collabora con Ghisetti e Corvi alla realizzazione di un eserciziario multimediale in 3 CD-ROM. Dal 1979 insegna Educazione Musicale nella Scuola Media, attualmente nell’Istituto Comprensivo P.Borsellino di Navacchio (Pisa) e nell’Istituto Comprensivo F.De André a San Frediano (Pisa). Dal 1995 al 2000 è promotore e coordinatore dei musical realizzati dagli alunni. Dal 1980 al 1991 e di nuovo dal 2009 ad oggi è maestro direttore del Complesso di Fiati e Percussioni della Filarmonica Pisana. Attualmente alterna la composizione, la rielaborazione di brani musicali, l’attività didattica musicale di base, la didattica dello strumento con l’attività concertistica come flautista e direttore.

curriculum: