Mario Lai

Breve biografia

Mario Lai è nato a Pescia (PT) il 03 maggio del 1988

Formazione

  • Nel 1996 inizia i suoi studi presso i corsi di musica (batteria e percussioni) organizzati dal Complesso Filarmonico “G. Puccini” di Borgo a Buggiano (PT).
  • Nel 2003/2004 inizia privatamente lo studio delle percussioni con il M° Franco Campioni ( ex timpanista della RAI di Milano e docente della cattedra di Timpani e Percussioni al Conservatorio “G. Verdi” di Milano) preparandosi all’ammissione all’ Istituto Superiore di Studi Musicali di Livorno “P. Mascagni”.
  • Dopo essere stato ammesso nel 2005 passa sotto la guida del M° Gionata Faralli con il quale si diploma nel 2015 in Strumenti a Percussione.
  • Nell’estate del 2006 segue un corso di percussione con il proprio insegnante, M° Gionata Faralli, a Barberino Val d’ Elsa (FI) e nel 2014 a Villa Smilea (PT).
  • Nell’ estate del 2007 segue un Master di specializzazione orchestrale a Pescara con il M° Franco Campioni. Collaborando con i Maestri L. C. Badia, L. Shambadal, P. Veleno e M. Andreae.
  • Nel gennaio 2016 segue un Master per marimba con Jean Geoffroy e Rachel Zhang presso il Conservatorium van Amsterdam; Master per Timpani con il M° N. Woud al Conservatorio “A. Boito” di Parma.
  • Nel febbraio 2016 segue una Masterclass di percussioni con il M° Occhiena al Conservatorio L. Boccherini di Lucca.
  • Nell’ Aprile 2017 ha seguito una masterclass di Percussioni del M° C. G. Gullotto presso il Conservatorio “L. Boccherini” di Lucca. Nel gennaio 2016 segue un Master per marimba con Jean Geoffroy e Rachel Zhang presso il Conservatorium van Amsterdam; Master per Timpani con il M° N. Woud al Conservatorio “A. Boito” di Parma.
  • Nel febbraio 2016 segue una Masterclass di percussioni con il M° Occhiena al Conservatorio L. Boccherini di Lucca.
  • Oltre allo studio delle percussioni/ timpani ha seguito anche corsi di direzione per orchestra di fiati con i M°: G. Aleppo, M. Folli, S. Satanassi, L. Pusceddu, J. De Haan, J. Van der Roost.

Attività e collaborazioni

  • Le prime esperienze orchestrali sono con l’Orchestra del proprio Istituto collaborando con il M° C. Piazza e M° D. Giorgi; Orchestra del Teatro del Giglio di Lucca; Orchestra del Festival Pucciniano di Torre del Lago; Orchestra Polis di Certaldo (SI); Orchestra di Fiati della Prov di Lucca; Orchestra di Fiati Rossini di Firenze; Orchestre Riunite dei conservatori della Toscana e varie bande della propria regione.
  • Nell’ Ottobre 2008 viene selezionato dal Conservatorio per suonare a New York durante i festeggiamenti nella settimana del “Columbu’s Day”.
  • Nel Novembre 2013 suona con l’ Orchestra del Festival Pucciniano a Dubai per la festa della bandiera degli Emirati Arabi sotto la guida del M° Nahel Al Halabi.
  • Nel Settembre/Ottobre 2014 partecipa ad una tournée a Beijing e Tiajing in Cina;
  • Nel dicembre 2014 con il proprio Maestro e il gruppo di percussioni “Tuscia Percussio” esegue la registrazione dal vivo del repertorio della compositrice russa Sofia Gubaidulina con la casa discografica ATOPOS.
  • Nell’AA 2014/15 è stato percussionista e timpanista dell’ OGI collaborando con i M°: N. Paszkowky, G. Pretto, D. Paredes, Sir G. Tate, M. Pierobon e S. Kochanowsky.
  • Nel novembre 2015 risulta 3° Idoneo (Timpani) per l’Orchestra dell’Accademia alla Scala di Milano.
  • Nel Ottobre-Novembre 2016 ha collaborato come timpanista con l’Accademia alla Scala di Milano, eseguendo Olivo e Pasquale di G. Donizetti, opera buffa in 2 atti, dir. M° Federico Maria Sardelli. Live su SkyMusica.
  • Nel Gennaio 2017 ha collaborato con l’Ensemble contemporanea “G. Bernasconi” dell’Accademia alla Scala (della quale fa parte) per l’apertura della stagione 2017 “ I Concerti dell’Accademia” al Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala sotto la direzione del M° Marco Angius.
  • Nell’ Aprile 2017 ha collaborato nella produzione con l’ Orchestra dell’Accademia alla Scala del Balletto di S. Prokofiev: Cinderella, sotto la direzione del M° D. Coleman. Sempre in Aprile partecipa come timpanista al Festival di Rovereto sotto la direzione dei M° G. Guarino e L. Tazzieri. Subito dopo il 3 Maggio un Concerto di Gala al Teatro La Scala con il M° D. Coleman.
  • Novembre 2017 inizio del Biennio superiore presso il Conservatorio L. Boccherini di Lucca sotto la guida del M° F. Bombardieri e un corso di perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole con il M° Gregory Lecoeur, specializzandosi sui Timpani. Inoltre dal Novembre 2017 segue una Masterclass di Andrea Bindi organizzata dalla Soncino Percussion Accademy presso Soncino (CR).
  • Aprile 2018 ha seguito la Masterclass con il M° Raymond Curfs (Timpanista della Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks) presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.
  • Luglio 2018 ha partecipato alla Masterclass di Direzione d’Orchestra all’Accademia Chigiana a Siena tenuta dal M° Daniele Gatti, suonando con l’OGI (Orchestra Giovanile Italiana della quale ha fatto parte nel 2015).

Esperienze di didattica

Per quanto riguarda l’insegnamento ha avuto esperienze in varie scuole di musica della propria regione ( Toscana):

  • Nel 2011 ha seguito un progetto tra la propria banda Filarmonica “G. Puccini” e l’Istituto Comprensivo “Coluccio Salutati” di Borgo a Buggiano (PT);
  • Nel 2018 ha insegnato in qualità di Professore di Percussioni presso l’ Istituto Comprensivo ”M. Pellegrini” di Massarosa (LU);
  • Dal 2018 è docente di Percussioni presso la Scuola di Musica della Filarmonica Pisana